Master EAS

Master Universitario di II livello
in Elettroacustica Subacquea e Sue Applicazioni

Il Master è gestito dal Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell’Università di Pisa,
nell’ambito di una Convenzione con l’Accademia Navale di Livorno

Aspetti generali del Master EAS

Il Master Universitario di II livello in Elettroacustica Subacquea e Sue Applicazioni (di seguito denominato Master) viene gestito dal Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione nell’ambito di una Convenzione con l’Accademia Navale di Livorno. Il Master ha la durata di un anno accademico, per un totale di 60 CFU. L’offerta formativa prevede insegnamenti con lezioni ed esercitazioni o laboratori (48 CFU), nonché un tirocinio finale (12 CFU). Il numero minimo di iscritti richiesti per attivare il Master è 8. Il numero massimo di iscrivibili è 20. Una quota di almeno 5 posti è riservata a personale della Marina Militare Italiana. Viene effettuata una selezione di ingresso indipendentemente dal numero delle domande di iscrizione pervenute.

News

Obiettivi formativi

Formano oggetto del Master le problematiche, le tecniche ed i sistemi inerenti la generazione, la propagazione, la ricezione e l’elaborazione di segnali elettroacustici subacquei, ed il loro impiego per la realizzazione di apparati ed impianti idonei al controllo dell’ambiente e delle risorse naturali, alle bonifiche ambientali, alle attività subacquee connesse all’installazione e manutenzione di condotte per idrocarburi e portanti per telecomunicazioni, allo sviluppo di apparati di rilevamento e localizzazione per la sorveglianza e la difesa delle acque. Il Master ha lo scopo di formare una figura professionale dotata di una cultura tecnico-scientifica ad ampio spettro nel settore delle applicazioni suddette e che sia in grado non solo di svolgere compiti di pianificazione, esercizio e gestione di sistemi ed impianti elettroacustici subacquei, ma anche di contribuire efficacemente all’esecuzione e al coordinamento delle varie fasi della loro realizzazione (studio di fattibilità, progettazione, produzione, installazione e qualificazione).

Sbocchi professionali

Coloro che conseguiranno il Master potranno trovare occupazione nei settori di attività correlati alle applicazioni menzionate, in particolare nelle aziende interessate alla progettazione, produzione, installazione ed esercizio di sistemi ed impianti elettroacustici subacquei, quali:

  • sistemi sonar di sorveglianza, scoperta, localizzazione e classificazione attivi e passivi;
  • sistemi di trasmissione dati su portante acustico;
  • sistemi di navigazione e controllo di veicoli subacquei autonomi o teleguidati;
  • sistemi di prospezione e mappatura dell’ambiente subacqueo;
  • sistemi di ausilio alla installazione e posa di strutture subacquee
e nelle aziende che di tali tecnologie e sistemi elettroacustici si avvalgono per la realizzazione di opere ed infrastrutture sottomarine.

Requisiti per l'accesso

L’ammissione senza debiti formativi è riservata a coloro che sono in possesso della laurea specialistica o magistrale, ovvero della laurea del vecchio ordinamento, in Ingegneria, Fisica, Scienze Marittime e Navali o titolo equipollente, anche rilasciato da una Università straniera. La laurea deve essere comunque conseguita entro la data di inizio delle attività formative. Potranno essere ammesse deroghe, al momento della selezione, per i candidati che dimostrino di aver maturato esperienza lavorativa specifica e/o di aver ricevuto formazione specifica sulle materie qualificanti il Master.

Selezione ed iscrizione

I candidati dovranno presentare domanda di ammissione nei modi e nei termini previsti dal relativo regolamento di Ateneo (vedi bando). In base all’analisi dei titoli e del curriculum dei candidati, verrà definito l’elenco degli ammessi a frequentare il Master.

La contribuzione individuale di iscrizione ammonta a 1500 Euro, da pagare in due rate. Agli iscritti che conseguiranno il titolo finale sarà rimborsato il 70% della contribuzione versata.

Documenti

Bando

.pdf

Brochure

.pdf

Locandina

.pdf

Comunicato Stampa

.pdf

Organizzazione didattica

L’organizzazione didattica del Master prevede due fasi formative distinte, nella prima delle quali vengono impartiti gli insegnamenti previsti, mentre la seconda consiste in un tirocinio.

Gli insegnamenti prevedono di regola sia ore di lezione che ore di esercitazione/laboratorio, e verranno preferenzialmente svolti nelle strutture messe a disposizione dall’Accademia Navale di Livorno oltre che presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, sede di via G. Caruso 16, 56122 Pisa.

Alla fine di ogni insegnamento, i docenti procedono alla verifica dell’apprendimento di ciascun allievo. Il tirocinio viene svolto presso le aziende interessate, ovvero presso enti o organizzazioni pubbliche o private operanti nell’ambito applicativo del Master. Alla fine dell’attività di tirocinio deve essere redatta una tesina relativa all’attività svolta, che viene valutata dal Consiglio del Master. Le valutazioni relative a ciascun insegnamento contribuiscono, insieme alla valutazione della tesina, alla determinazione del giudizio finale sul candidato.

Attività formative

Calendario

Data Note
30 giugno 2016 Termine pubblicazione del bando
6 luglio 2016 Apertura presentazione domande
28 ottobre 2016 Termine per la presentazione delle domande
12 novembre 2016 Termine per l’ultimazione della selezione di ingresso
15 novembre 2016 Termine per la pubblicazione della graduatoria
22 novembre 2016 Termine per l’iscrizione degli ammessi
28 novembre 2016 - 9 giugno 2017 Attività didattica (480 ore)
24 settimane per 20 ore/settimana circa nei periodi 28/11/2016 – 16/12/2016, 09/01/2017 – 12/04/2017 e 19/04/2017 – 09/06/2017
28 ottobre 2017 Tirocinio (circa 200 ore)
dicembre 2017 Valutazione finale e consegna dei titoli

Consiglio del Master

Il direttore del Master è il Prof. Fulvio Gini. Il Master è gestito da un Consiglio così composto
CV Maurizio Pagliarone
CV (AN) Ettore Ciaccia
CF (AN) Luca Rainone

Sponsor